LIBRO: fermo come un albero, libero come un uomo

4,00

Storia di Chico Mendes in difesa della foresta. A 25 anni dall’assassinio, un libro per non dimenticare la vicenda dell’uomo che lott√≤ per i diritti dei seringueiros e dei loro alberi.

Il 22 dicembre 1988 Chico Mendes muore sulla porta di casa, ucciso da un colpo di fucile.

A 25 anni da quello sparo, un libro per non dimenticare la storia di chi seppe unire seringueiros, indios, sindacalisti, preti e politici attorno a un’idea rivoluzionaria di foresta: un luogo senza padroni, in cui alberi e uomini possano vivere e crescere insieme, gli uni custodi degli altri.

Miriam Giovanzana (1962), giornalista professionista, √®¬† tra i fondatori dei mensili Terre di mezzo e Altreconomia, e della fiera Fa la cosa giusta!. Ha scritto tra l’altro Inconsueti giorni. Vita quotidiana ed eroica sul Cammino di Santiago.

Peso 100 g
Chatta con noi
1
Chatta con noi!
WhatsApp Chat
Ciao, avrei bisogno di maggiori informazioni in merito al prodotto "LIBRO: fermo come un albero, libero come un uomo"